Posts tagged with ‘Vuoto’

  • Avvocato come forza motrice della competitività

    By Michela Cocchi on 20/05/2011
    Oggi, con la stessa gioia che mi ha accompagnato lo scorso anno, proseguo, da queste pagine, il mio dialogo con i lettori di Imprenditori. Per il 2011, mi piacerà approfondire con Voi il tema della competitività, che già è emerso nei precedenti interventi, condividendo, mano a mano, una panoramica di quelli che possiamo considerarne gli elementi determinanti e, soprattutto, i […]
    Read more
    0
    0
  • Motivazione, fiducia e controllo

    By Carlo Bisi on 20/05/2011
    Il perdurare di situazioni caotiche e disordinate nei mercati nazionali ed internazionali rischia di generare ancora più tensioni all’interno delle aziende e nei team di lavoro. In condizioni poco gioiose si notano i comportamenti più disparati da parte di imprenditori e manager, il che sottolinea come la capacità di mantenere lucidità e sangue freddo è la qualità più rara ed […]
    Read more
    0
    0
  • Contro il vuoto d’idee

    By Redazione on 20/05/2011
    Read more
    0
    0
  • Haute foto

    By Redazione on 20/05/2011
    Read more
    0
    0
  • Non ci sono pesci rossi nelle pozzanghere

    By Redazione on 20/05/2011
    Il debutto letterario di un correggese curioso, la storia di damian, un rom del suo stesso paese, il confronto con "gli altri", un'occasione cinematografica...
    Read more
    0
    0
  • Vuoto di strategia

    By Fabio Ceppelli on 20/05/2011
    E’ ormai quasi un modo di dire: “viviamo nell’epoca del vuoto”. E la cultura non fa eccezione, anzi. “La televisione ha fagocitato tutto e il vuoto culturale impera”. Ma attenzione. Forse c’è un vuoto di valori anche culturali, ma c’è un pieno, troppo pieno di iniziative culturali o pseudo tali. Il problema è proprio questo: vuoto di prospettiva, vuoto di […]
    Read more
    0
    0
  • Guerra e pace

    By Francesca Meschieri on 20/05/2011
    Quello appena concluso, forse non tutti lo sanno, è stato il “Decennio per l’educazione alla nonviolenza”: abbiamo investito dieci anni, a partire dal 2000, per diffondere la cultura della pace universale. L’iniziativa, partita alla fine degli anni ’90, venne promossa dal coordinamento dei Premi Nobel per la Pace che indicò le linee guida da seguire in questo lodevole, ma forse […]
    Read more
    0
    0
  • Il commercio? È L’anima della città!

    By Redazione on 20/05/2011
    «Noi commercianti siamo la spina dorsale dell’economia, ma troppo spesso ce ne dimentichiamo». È questa la riflessione da cui è partita Donatella Prampolini Manzini per improntare le linee guida del suo mandato come presidente provinciale di Confcommercio Reggio Emilia. E l’impegno per restituire dignità ai commercianti, troppo spesso considerati «un male della società», e per dimostrare la serietà e la […]
    Read more
    0
    1
  • Umberto Chiodi

    By Redazione on 20/05/2011
    Umberto Chiodi nasce a Bentivoglio (Bo) nel 1981, si diploma in pittura all’Accademia di Belle Arti di Bologna, vive e lavora a Milano. Oggi è uno dei più promettenti artisti italiani e fa parte della prestigiosa “scuderia” del gallerista Enzo Cannaviello, scopritore di talenti, che ha lanciato in Italia il neoespressionismo tedesco (Baselitz, Penck, Polke) e il maggior esponente dell’Art […]
    Read more
    0
    0
  • L’orrore postmoderno del vuoto

    By Luca Maramotti on 20/05/2011
    La locuzione latina Horror vacui è sopravvissuta nei secoli, arrivando fino a noi con il significato attuale di “paura dello spazio vuoto, libero da oggetti, disadorno o anche, per estensione, del silenzio”. La teoria aristotelica della natura che rifugge il vuoto ci ha consegnato questa efficace e colta rappresentazione del timore del nulla. Timore dei luoghi non popolati di persone […]
    Read more
    0
    0
  • Braccia rubate alle industrie del futuro

    By Federico Parmeggiani on 20/05/2011
    Capita sempre più spesso di seguire in televisione o alla radio dei dibattiti aventi ad oggetto il difficile rapporto tra i giovani e il mercato del lavoro nei quali si sottolinea come una porzione consistente dei laureati non riesca a trovare un’occupazione coerente con il percorso di studi seguito. Al di là delle molteplici cause del problema, ciò che è […]
    Read more
    1
    0