Fondazioni nel mondo

Sconti fiscali, manager di fiducia e fine delle liti di famiglia. In tutto il mondo le la scelta di far gestire aziende a fondazioni appositamente create risulta vincente. Sono tantissimi i grandi marchi che da tempo non hanno più alle spalle un “Grande Capo” o un suo erede di famiglia, con evidenti vantaggi in termini di sviluppo e solidità del marchio. Abbiamo scelto sei brand di carattere mondiale per illustrarvi brevemente la loro case history.

Bosch
Nazione: Germania
Core business: Automotive, automazioni industriali, elettronica
Origini: La fondazione della compagnia risale al 1886, quando Robert Bosch creò a Stoccarda la sua prima officina. Il primo impianto industriale vero e proprio venne apertò nella medesima città nel 1901.
Trasformazione societaria: Nel 1942 Robert Bosch morì all’età di 80 anni. La compagnia si trasformò da corporazione a fondazione nel 1964 con la creazione della Robert Bosch Stiftung seguendo le stesse volontà dell’imprenditore defunto.

Lidl
Nazione: Germania
Core business: Grande distribuzione organizzata
Origini: Nel 1977 il gruppo Schwarz, capeggiato da Dieter, inizia a sviluppare una catena di negozi discount, dopo l’iniziale esperienza del padre Josef, a cui la guerra aveva distrutto una promettente azienda di vendita di frutta all’ingrosso.
Trasformazione societaria: Dieter Schwartz si ritira dalla gestione della società nel 1999 trasferendo la sua parte di capitali nella Dieter Schwarz Stiftung gGmbH, che a sua volta controlla la Lidl Stiftung & Co. KG

Rolex
Nazione: Svizzera
Core business: Orologi
Origini: Fondata da Hans Wilsdorf e Alfred Davis nel 1905 a Londra, la società venne spostata a Ginevra, in Svizzera, nel 1919 a causa delle alte tassazioni sui beni di lusso imposte in Gran Bretagna dopo la prima guerra mondiale.
Trasformazione societaria: Nel 1944 Hans Wilsdorf istituì il trust privato Hans Wilsdorf Foundation in cui fece confluire tutte le sue partecipazioni all’azienda. Dalla sua morte, nel 1960, la fondazione guida la compagnia.

Carlsberg
Nazione: Danimarca
Core business: Bevande
Origini: Creata da Jacob Christian Jacobsen nel 1847. Il figlio Carl aprì una nuova azienda chiamata Ny Carlsberg nel 1882 in contrapposizione a quella del padre. Le due anziende vennero fuse nel 1906 con Carl Jacobsen a capo fino alla sua morte, nel 1914.
Trasformazione societaria: La Carlsberg Foundation venne creata da Jacob già nel 1876 e gestì la sua azienda dall’anno della sua morte, nel 1887 fino alla fusione con quella di Carl. Attualmente controlla il 30% delle azioni di Carlsberg Group.

Tata
Nazione: India
Core business: Automotive, chimica, meccanica
Origini: Fondata da Jamsetji Tata, che nel 1868, a 29 anni, comprò un frantoio in bancarotta convertendolo in un cotonificio. I suoi affari andarono presto a espandersi nel settore siderurgico, nella produzione idroelettrica e nel settore alberghiero. Morì nel 1904.
Trasformazione societaria: Il 66% di quello che è oggi un colosso industriale conglomerato è controllato da Tata Trusts, attraverso Tata Sons, la principale holding d’investimento.

Ikea
Nazione: Svezia
Core business: Arredamento
Origini: Creata nel 1943 dal diciassettenne Ingvar Kamprad come impresa di vendite per corrispondenza, ha iniziato a operare nel settore dell’arredamento cinque anni dopo. Il primo negozio Ikea venne aperto nel 1958 a Almhut, in Svezia.
Trasformazione societaria: Kamprad ha creato nel 1982 la Stichting Ingka Foundation con cui, attraverso l’olandese Ingka Holding controlla 315 dei 360 outlet Ikea nel mondo, ma non il brand e il franchise, che è invece gestito dalla corporation for-profit Inter Ikea Systems.

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi