Credere nel fango

copertina 01_optIl fango è la parola chiave che ha ispirato questa copertina realizzata da Filippo Formentini, giovane graphic designer. “Ho trovato interessante rappresentare il fango (che altro non è se non un miscuglio di terra e acqua) nella fase in cui questo elemento si asciuga e assume una struttura fatta di crepe, in qualche modo stilizzata, che ricorda un motivo mimetico, sia per i disegni che si vengono a formare sia per il colore che assume. In ogni caso il fango, nella sua versione asciutta, mi fa pensare a qualcosa di definito e sostanzialmente pulito, mentre il fango quando è miscuglio melmoso mi riporta all’idea dello sporco, soprattutto nella sua accezione morale. Si potrà notare che ho anche voluto giocare inserendo la parola fango tra le crepe”.

0
0

0 Comments

  1. nicola ricci 30/04/2010 Reply

    Fango.
    Aridità di una terra che non produce….
    ma senza cercare troppe parole,
    la risposta dovrebbe esser cercata verso il cielo.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.