Posts tagged with ‘Didi 2.0’

  • Fusion skills: il futuro è adesso

    By Davide Bianchini on 10/07/2020
    Coniugare tecnologia e creatività. Questa la ricetta per le aziende che hanno in questa fase storica la necessità di rinnovare e implementare le competenze delle proprie teste pensanti, chiamate ad avere abilità trasversali. L’obiettivo è sempre il medesimo, da sempre: essere competitivi ai massimi livelli. Quelli che parlano bene le chiamano fusion skills. A tal proposito ho avuto la possibilità […]
    Read more
    0
    0
  • Connessioni da Dio

    By Davide Bianchini on 20/03/2020
    Consentire ai giovani di tutto il mondo di recitare il rosario in modalità, ça va sans dire, iperconnessa. E’ l’obiettivo della nuova app eRosary, presentata in Vaticano, che va ad arricchire l’offerta di Click To Pray, la applicazione ufficiale della Rete Mondiale di Preghiera del Papa, un’opera pontificia nata per mobilitare i cattolici di tutto il pianeta. In verità eRosary […]
    Read more
    0
    0
  • A tutto watt!

    By Davide Bianchini on 13/02/2019
    Il futuro sarà delle auto elettriche. Nonostante lo scetticismo dei mercati, Tesla e il suo patron Elon Musk vanno dritti per la loro strada. Il produttore statunitense ha comunicato via Twitter al mondo che entro la fine del 2019 i supercharger di Tesla copriranno l’intera Europa. Testuale: “Dall’Irlanda a Kiev e dalla Norvegia alla Turchia”. La diffusione di colonnine di […]
    Read more
    0
    0
  • La realtà che non si vede

    By Davide Bianchini on 23/12/2016

    Davide_bianchini3Pokemon Go, chi era costui? Sembrano passati secoli dal fenomeno mondiale che ha fatto segnare milioni e milioni di download (oltre 100 solo su smartphone Android, per citare un dato) e fenomeni di isteria collettiva in tutto il mondo. Invece è passato solo qualche mese dal suo boom. Tanto è bastato per far cadere nel dimenticatoio questo gioco, ovviamente sviluppato tramite una App, che ha avuto il merito di far scoprire alle masse (a quanti ancora avessero la testa sotto la sabbia) le meraviglie della realtà aumentata. Sic transit gloria mundi, ma l’obiettivo di questi esperimenti è un altro.

    La realtà aumentata entrerà sempre di più nella nostra vita, per affiancarci nella gestione dei più semplici gesti quotidiani come nella ricerca di informazioni, in tutti i campi. Pensate alle innumerevoli applicazioni commerciali e ai servizi che una azienda potrà fornire al cliente che dovrà semplicemente inquadrare un prodotto con il proprio smartphone.

    Anche le amministrazioni pubbliche hanno capito la potenzialità di questa tecnologia. Senza andare tanto lontano, l’estate ha segnato a Reggio Emilia una piccola rivoluzione digitale: sfruttando un network di beacon, nei principali luoghi di interesse turistico e culturale (chiostri di San Pietro, Musei Civici, piazza Prampolini e piazza Fontanesi, la biblioteca Panizzi) è stato attivato un sistema che tramite bluetooth ha consentito agli utenti di ricevere sul proprio telefonino informazioni utili e il programma del cartellone di eventi estivi Restate. Il tutto affiancato da un canale Telegram sempre aggiornato. Un primo passo.

    Siamo nel futuro. Perché il presente viaggia talmente veloce da essere subito etichettato come il passato.

    Read more
    0
    0