Emilia Romagna: inizia il percorso verso Dubai 2020

Parte la rincorsa dell’Emilia-Romagna per spiccare il balzo verso Expo 2020. Si è infatti riunito per la prima volta il tavolo degli stakeholders interessati all’evento sotto la supervisione degli esperti del Servizio Internazionalizzazione della Regione. I partecipanti hanno innanzitutto analizzato il contesto geoeconomico della kermesse internazionale che, dopo l’edizione di Milano 2015, si svolgerà dall’agosto 2020 al marzo 2021 a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Quindi l’attenzione si è spostata sui temi che verranno trattati a livello globale e il tema che vorrà portare avanti il padiglione italiano, che sarà “Creatività. Connessione e Conoscenza”. Nel dibattito tra i partecipanti sono emerse diverse idee in merito alla strategia che dovrà adottare la Regione Emilia-Romagna, che si presenterà al suo meglio sotto il tema del “Design”, interessando soprattutto i settori imprenditoriali di ceramica, moda, arredo, automotive e logistica.
Si prospetta un Expo avveniristico, molto interessante per lo sviluppo su mercati orientali e mediorientali, indirizzato ad un pubblico giovane ed internazionale. Allo scopo di sfruttarlo al meglio la Regione ha espresso l’intenzione di favorire l’intervento all’esposizione universale delle diverse realtà economiche e imprenditoriali regionali attraverso sia percorsi individuali, che collettivi.
Alcuni interrogativi permangono sulla strategia a livello nazionale, dato che ancora non si riesce a intuire se il nuovo Governo in carica avrà una politica expoentusiasta o exposcettica. Tuttavia la preparazione continuerà a tappe sempre più intense; la prossima vedrà la prima riunione del gruppo consultivo dell’Advisor Board, un collettivo formato da tecnici ed esperti della realtà sociale ed economica emiratina, che affiancheranno il comitato Export e Internazionalizzazione esprimendo i loro consigli per una strategia regionale ottimale.
Tutto ciò allo scopo di arrivare nelle migliori condizioni informative possibili alla prima tappa concreta della strategia di avvicinamento all’Expo: la missione esplorativa a Dubai che avrà luogo il prossimo ottobre.

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.