La spedizione dei 1.200

E’ stata resa nota una lista, con nomi, cognomi e “codici”, di circa 1.200 evasori indagati per aver nascosto i propri soldi nelle banche di San Marino, in modo da eludere il fisco italiano. Nella lista sono rappresentate molte categorie professionali: personaggi dello spettacolo (Adelmo Fornaciari, in arte Zucchero), titolari di aziende produttrici di mobili (Antonio e Marcello Berloni) o prosciutti (Sante Levoni) e poi imprenditori e azionisti della Fiat; e ancora nomi del calcio italiano (Igor Campedelli). L’ammontare del tesoro nascosto non è stato quantificato. Ma fonti investigative sostengono che si tratterebbe di decine di milioni di euro che per anni sono sfuggiti alle casse dello Stato italiano.

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.