Il Papa ascolta Tupac?

papa1Grande risalto ha avuto sul web la pubblicazione su Myspace di una playlist di brani riconducibile al Vaticano, non tanto per l’utilizzo del famoso sito da parte delle gerarchie ecclesiastiche, ma quanto per i brani scelti. Infatti insieme a Mozart ed alcune canzoni di musica classica religiosa contemporanea compaiono il gruppo inglese dei Muse e soprattutto il rapper americano Tupac Shakur, ucciso in uno scontro a fuoco nel 1996 a Las Vegas perchè coinvolto in una guerra tra bande. Il motivo, a detta del curatore della playlist è da ricercare nel testo di Changes. Infatti, pur essendo un testo molto esplicito e diretto, parla del desiderio del rapper di cambiare la sua vita fatta di violenza e droga. E’ proprio vero che nessuno riesce a resistere al fascino dell’artista maledetto…

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.