La Fiera internazionale de L’Avana

Dal 4 all’8 novembre 2019 si svolgerà FIHAV 2019, la 37° edizione della Fiera Internazionale de L’Avana, in Cuba, che rappresenta il principale evento fieristico dell’area caraibica e riunisce le esposizioni merceologiche di imprese provenienti da tutto il mondo, destinate al tessuto industriale, produttivo e del consumo della Repubblica di Cuba e dei paesi limitrofi. Visitata da operatori commerciali e rappresentanti di imprese ed enti importatori di quasi 70 Paesi, negli ultimi anni si è focalizzata sui settori utili allo sviluppo economico ed industriale dell’isola.

Questi alcuni dei principali dati relativi all’ultima edizione di FIHAV: contratti firmati per 300 milioni di dollari, oltre 3.600 espositori da 67 Paesi, superficie espositiva di oltre 25.000 metri quadri su 25 padiglioni, più di 100.000 visitatori. All’ultima edizione hanno partecipato oltre 80 aziende italiane su una superficie di quasi 1.000 metri quadri. Nel 2017 il valore delle esportazioni italiane è stato pari a 290 milioni di euro, posizionando l’Italia al settimo posto a livello mondiale come fornitore della Repubblica di Cuba. A livello europeo l’Italia è il secondo paese esportatore verso la Repubblica di Cuba dopo la Spagna.

In qualità di referente della Cámara de Comercio del Caribe, lo Studio AGSZ è in grado di offrire a chiunque fosse interessato alla partecipazione a FIHAV 2019, assistenza per l’assegnazione di spazi nel Padiglione Italia e per la successiva partecipazione alla fiera, ottimo viatico per entrare in contatto con potenziali partner d’affari locali ed iniziare a comprendere le grandi potenzialità del mercato cubano, che è in netta espansione (crescita del Pil stimata attorno al 6%) e, soprattutto, estremamente bisognoso di importazioni dall’estero, in particolare nei seguenti settori: meccanico, agricolo, edile, arredamento, tecnologia, materie prime, energie alternative, food & beverage, beni di consumo e abbigliamento.

Il termine ultimo per l’invio di domande di partecipazione è il 29.7.2019.

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.