Professioni e imprese per discutere di management e crescita

Il 5 – 6 – 7 ottobre 2017 Reggio Emilia ospiterà il Convegno Nazionale UNGDCEC, organizzato dall’Unione Giovani Dottori Commercialisti di Reggio Emilia. Un appuntamento importante che, nella splendida cornice del Teatro Valli, proporrà il tema “La centralità del Dottore Commercialista nella gestione dei sistemi di pianificazione, programmazione e controllo aziendale”.

Circa 1.000 professionisti, provenienti da tutta Italia, saranno infatti invitati ad approfondire il tema della pianificazione e del controllo di gestione (centrale nello sviluppo dell’imprenditoria di domani), ma anche di una nuova figura del Dottore Commercialista, più vicina alle imprese e alla vita economica del Paese: un professionista capace di accompagnare le aziende nelle fasi importanti del loro percorso di vita, seguendone la strategia, l’andamento della gestione e misurandone le performance, grazie a tecnologie e metodologie di lavoro all’avanguardia.

“Il Convegno – spiega Alessandro Garlassi, Presidente dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Reggio Emilia – propone ai colleghi di fare un passo in più verso la consulenza del futuro, creando un nuovo servizio in grado di supportare l’impresa nelle decisioni di business, finanziamento e investimento, oltre a un nuovo modo di porsi nelle analisi aziendali. Sto parlando dell’importanza strategica della gestione dei dati aziendali e della loro interpretazione intelligente, le tecniche e le metodologie di programmazione del business, la tecnologia e gli strumenti informatici a supporto del lavoro quotidiano e operativo del controllo di gestione, temi che saranno al centro del Convegno, al quale verranno affiancati workshop e contributi “speciali” da parte di alcuni tra i massimi esperti in materia a livello nazionale”.

Oltre al Presidente Garlassi, il comitato organizzativo sarà composto dal Consiglio Direttivo e dalla Commissione di Studio dell’Unione di Reggio Emilia, affiancato dai componenti della Giunta Nazionale Simona Bonomelli, Pierluigi Marchini, Andrea Ferrari e Stefano Ruberti.
Il Convegno Nazionale UNGDCEC di Reggio Emilia sarà anche un’importante occasione per valorizzare la città e il suo territorio, grazie al coinvolgimento di istituzioni e imprenditoria locale per accogliere le persone in un contesto urbano capace di valorizzare le tradizione e di guardare a un domani innovativo in ogni ambito. Le sedi dell’evento infatti sono state scelte per rappresentare la storia e il futuro della città: il Teatro Valli per la parte congressuale, la Galleria Cavour per il pranzo in centro storico, il futuristico Ruote da Sogno per le serate, fino al prestigioso Auditorium Credem per le elezioni nazionali per il rinnovo della Giunta e del Collegio dei Probiviri, che si svolgerà la mattina di sabato 7 ottobre.

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.