A Putin non piace

Occupied_Netflix (3 stagioni: 2015 – 2019)

Cosa potrebbe accadere se un paese ricco di risorse energetiche fossili, da un giorno all’altro si rifiutasse di continuare a venderle per imporre di fatto anche ai suoi partners una nuova linea energetica rispettosa dell’ambiente? Nulla di buono, specie se a chiamare il lavoro sporco vengono chiamati i russi. Questo è il punto di partenza della poco conosciuta serie norvegese Occupied, presente sul catalogo Netflix con le sue prime due stagioni. Si tratta di una serie che possiamo incasellare nel filone fantapolitico, in cui gli elementi della realtà odierna vengono distillati per comporre uno scenario plausibile, amaro e terribile.
Nella storia, il paese che smette di vendere il proprio petrolio ai partner europei è proprio la Norvegia, per favorire un nuovo sistema di sfruttamento energetico pulito a partire dal torio. Ma l’Europa non ci sta, e dopo varie pressioni politiche, appalta lo sporco lavoro della minaccia sulla Norvegia all’ingombrante vicino russo. Il paese scandinavo infatti viene permeato a tutti i livelli dalla presenza russa, fino a farla diventare una vera e propria occupazione. Di fronte a questo evento la società norvegese reagisce ma si spacca tra collaborazionisti, resistenti, pacifisti e terroristi. Tutto questo mentre nessun’altra potenza mondiale ha intenzione di far sentire la propria voce.
Si tratta di una serie che piacerà molto a chi osserva con interesse la situazione geopolitica mondiale, ma anche agli amanti della suspance e dell’intrigo, dato che l’idea del soggetto è dell’acclamato giallista norvegese Jo Nesbø, agli orfani di 24 ma anche a chi ha apprezzato Designated survivor. Unico neo: di Occupied sono state realizzate e fin qui trasmesse tre stagioni, ma in Italia Netflix non ha ancora distribuito l’ultima, e non si capisce se intenda farlo o meno. Ma fare un dispetto simile ai fan italiani di questa poco pubblicizzata serie sarebbe davvero crudele ed ingiusto nei confronti di un prodotto televisivo non banale e qualitativamente eccellente.

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.