La mappa del tesoro

Dalla Grande Depressione a oggi le monete complementari hanno contribuito a tenere in piedi territori ad alto pericolo di depressione economica o che hanno rischiato il crack per improvvise strette creditizie. Ma quali sono oggi le più importanti e quali quelle più promettenti? Ecco una piccola mappa delle più interessanti monete complementari e virtuali, in Italia e nel mondo.

       Sardex
Anno di creazione: 2010
Territorio di riferimento: Sardegna
Mezzo di scambio: Transazione elettronica
Meccanismo di recupero costo: Tassa per apertura conto, abbonamento annuale
Numero di membri: 3.150
Volume annuale scambi: 50.000.000
Scopo dichiarato del sistema: Supportare l’economia locale

Tibex
Anno di creazione: 2013
Territorio di riferimento: Lazio
Mezzo di scambio: Transazione elettronica
Meccanismo di recupero costo: Tassa per apertura conto
Numero di membri: 300
Volume annuale scambi: 1.000.000
Scopo dichiarato del sistema: Supportare l’economia locale

Crevit
Anno di creazione: 2014
Territorio di riferimento: Italia
Mezzo di scambio: Conto clienti
Meccanismo di recupero costo: Tassa di transazione, Fees 2%
Numero di membri: 1.000
Scopo dichiarato del sistema: Generare un nuovo mercato

Scec
Anno di creazione: 2007
Territorio di riferimento: Italia (Arcipelago Scec)
Mezzo di scambio: Banconote e transazione elettronica
Meccanismo di recupero costo: Gratis
Numero di membri: 3.000
Scopo dichiarato del sistema: Contribuire alla creazione di una società sostenibile

Ithaca Hours
Anno di creazione: 1991
Territorio di riferimento: Ithaca, New York, USA
Mezzo di scambio: Banconote e fatture
Meccanismo di recupero costo: Tassa annuale
Unità di valore: Unità di Tempo (1 ora=10 dollari)
Scopo dichiarato del sistema: Controllare gli effetti sociali e ambientali del commercio

Brixton Pound
Anno di creazione: 2009
Territorio di riferimento: Brixton, Gran Bretagna
Mezzo di scambio: Banconote e fatture
Meccanismo di recupero costo: Gratis
Numero di membri: 1.500
Scopo dichiarato del sistema: Sviluppo della piccola e media impresa

RES
Anno di creazione: 1996
Territorio di riferimento: Leuven, Belgio
Mezzo di scambio: Smart card
Meccanismo di recupero costo: Tassa di transazione, per apertura conto e annuale
Numero di membri: 4.500
Volume annuale degli scambi: 35.000.000
Scopo dichiarato del sistema: Sviluppo della micro, piccola e media impresa

Fureai Kippu
Anno di creazione: 1995
Territorio di riferimento: Giappone
Mezzo di scambio: Banconote e fatture
Meccanismo di recupero costo: Gratis e acquisto
Unità di valore: Ore impiegate nell’assistenza degli anziani e degli ammalati
Scopo dichiarato del sistema: Sviluppare l’etica sociale

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.