Cultura

  • La medium e Houdini

    By Luca Speroni on 17/04/2018
    Negli anni ‘20 del ‘900, in Europa e negli Stati Uniti, esplose la moda dello spiritismo, la dottrina filosofica che sosteneva la possibilità di contatto con i defunti, attraverso la seduta spiritica e la figura del medium. È proprio in quel periodo che si consolida la fama di una medium chiamata Mina Crandon, detta Margery. Nel 1923, Mina inizia a […]
    Read more
    0
    0
  • Il mistero dell’arte islamica

    By Alessandra Masciangioli on 13/04/2018
    L’arte islamica si sviluppa tra il VII e il XVII secolo. La sua è senza dubbio il basarsi su fondamenti religiosi e dottrinali. La maestria nelle decorazioni, la ricerca per il dettaglio, la lavorazione minuziosa, la sensibilità nell’uso dei colori, la magia delle luci e delle ombre, sono i concetti fondamentali sui quali si basa tutta l’arte islamica. Gli intricati […]
    Read more
    0
    0
  • Bizantine inutilità

    By Enrico Finocchiaro on 04/04/2018
    Avrete sicuramente sentito o letto diverse volte il termine bizantino o bizantinismo riferito a situazioni artificiosamente ingarbugliate, cavillose o inconcludenti. Il termine nasce da Bisanzio, che fu l’antico nome della città sul Bosforo poi ribattezzata Costantinopoli in onore dell’imperatore romano Costantino e quindi Istanbul dopo essere stata conquistata dai Turchi Ottomani nel 1453, diventando la capitale del Califfato Islamico. Ma […]
    Read more
    0
    0
  • Da una certa distanza…

    By Chiara Serri on 28/03/2018
    Autoritratti aberranti, anatomie mancanti, creature reali o immaginarie che trovano nel non finito – o nel finito dal fuoco – la loro completa realizzazione. Ad Alessandro Turoni, artista forlivese classe 1986, docente di modellazione digitale all’Accademia di Belle Arti di Bologna, la realtà non basta. Il materiale – filo di metallo, resina, tessuto – è messo al servizio dell’idea per […]
    Read more
    0
    0
  • Il mondo è piccolo

    By Davide Bianchini on 15/03/2018
    Il mondo è piccolo, dice il detto. Quello di internet ancora di più. Dopo il malore in un hotel di Trieste che l’1 dicembre scorso ha fatto temere per la sua vita, il nome della collega Nadia Toffa – inviata e conduttrice del noto programma tv Le Iene – è tra i più cercati al mondo dagli utenti di Google […]
    Read more
    0
    0
  • Arie viola

    By Emanuele Ferrari on 13/03/2018
    Certi libri non finiscono. Ritornano come le stagioni. Si nascondono nel paesaggio e lo rivelano: tutto ciò che vediamo è foresta di simboli, annunci di un vissuto che ci portiamo dentro, lasciando un sentiero, dietro. Mi capita spesso, a fine anno, al confine d’autunno e inverno, di tornare a mettere le mani su certi scaffali, togliere la polvere da questi […]
    Read more
    0
    0
  • Raggi della morte

    By Luca Speroni on 23/02/2018
    È probabilmente uno dei cliché più abusati della fantascienza, ma anche il sogno di tanti governi con velleità di potenza militare. Stiamo parlando del raggio della morte, una fantomatica arma in grado di risolvere i conflitti colpendo gli eserciti nemici a distanza e in modo invisibile. Ma non sono solo gli scrittori ad avere immaginato un ordigno del genere: per […]
    Read more
    0
    0
  • Mosca e il Novecento

    By Alessandra Masciangioli on 21/02/2018
    Pensando a Mosca vengono in mente gli affreschi e le icone del Medioevo, i paesaggi del periodo Barocco, l’arte figurativa del 1800 e le avanguardie artistiche che hanno saputo influenzare l’arte di tutto il mondo. Nascono in Russia alcuni dei movimenti più importanti della storia dell’arte internazionale: il Raggismo, il Suprematismo ed il Costruttivismo che determinano la funzione sociale dell’arte […]
    Read more
    0
    0
  • Il cretino e l’idiota

    By Enrico Finocchiaro on 14/02/2018
    E ora che il titolo ha attirato la vostra attenzione, vediamo di spiegare dove nascono due dei più popolari insulti del nostro linguaggio, offensivi il giusto, ampiamente soddisfacenti al palato ma non eccessivamente volgari. Li usiamo continuamente, ma probabilmente mai ci siamo chiesti l’origine di due parole così liberatorie per definire le attitudini di parecchie persone che ci incrociano il […]
    Read more
    0
    0
  • L’illusione della privacy

    By Davide Bianchini on 12/02/2018
    Secondo il sito Quartz, che si autodefinisce un digitally native news outlet, dal 2017 Google ha tracciato la posizione degli utenti con smartphone Android anche quando, con la localizzazione disattivata, avrebbe dovuto essere impossibile. Come? Raccogliendo ugualmente gli indirizzi di ripetitori cellulari nelle vicinanze. La cosa di per sé non dirà molto ai più. Bene, vi basti sapere che già […]
    Read more
    0
    0
  • Classici assaggi

    By Emanuele Ferrari on 06/02/2018
    Un giornalista culturale dell’Avvenire fa un tour per librerie, sale, circoli, a raccontare le sue letture. Le persone che intervengono, invece di acquistare libri o pagare un biglietto, portano con sé generi alimentari, vestiti, oggetti o altro che possa servire a persone in difficoltà, per progetti di solidarietà che vengono presentati dalle Associazioni che li promuovono, prima della conferenza. Questi […]
    Read more
    0
    0
  • Nel dettaglio nascosto

    By Chiara Serri on 01/02/2018
    La matrice è una porzione di sabbia, o ancora i ciottoli portati dalle acque sul greto di un fiume, così come un brandello di tessuto da tappezzeria con motivo floreale, semisepolto in una strada di campagna. Fessure che si riempiono, porzioni di terreno che vengono sigillate e strappate, con esplicito rimando ad una tecnica utilizzata già nel ‘700 per rimuovere […]
    Read more
    0
    1
  • Football cinema

    By Andrea Violi on 23/01/2018
    La recente disfatta calcistica della nostra Nazionale riporta alla mente come i film sul pallone, nel nostro paese calciocentrico, siano pochi e di poco spessore, da Gli eroi della domenica di Mario Camerini (1953), con Raf Vallone, che aveva realmente giocato in Serie A, a Il presidente del Borgorosso Football Club (1970) o L’allenatore nel pallone (1982), con l’unica parziale esclusione […]
    Read more
    0
    0
  • Miniature e cornici

    By Daniele Paletta on 18/01/2018
    La verità è che abituarsi a questi tardi anni Dieci è difficile, specialmente per chi ha ereditato dall’adolescenza un certo modo rigido di separare il musicalmente accettabile dal contorno. Perché dev’essere un ex primo ministro a certificare la popolarità di un cantautore, biascicandone qualche verso in un video destinato alla viralità? Perché dovremmo pendere dalle labbra di un’autrice dal talento […]
    Read more
    0
    0
  • Chiacchierate sportive

    By Enrico Finocchiaro on 02/01/2018
    Come ogni anno è ricominciato il campionato dello sport più popolare d’Italia, il calcio. Si tratta indubbiamente di uno sport da cui il linguaggio ha mutuato diverse espressioni gergali, che usa regolarmente anche chi non si interessa alle vicende del pallone. Chi, ad esempio, non si è mai salvato in corner, chi non ha mai dribblato un problema, fatto un […]
    Read more
    0
    0
  • La magia di Barcellona

    By Alessandra Masciangioli on 27/12/2017
    Una metropoli in cui i numerosi stili evocati si fondono armoniosamente dando luogo all’espressione concreta di una continua volontà di rinnovamento. Barcellona è soprattutto la città di Gaudì (1852-1926), massimo esponente del Modernismo catalano basato principalmente su forme naturali. La sua esigenza è quella di creare un’arte irreale, fantastica, strumento della metafisica attraverso il quale accedere ed esplorare il mondo […]
    Read more
    0
    0
  • Le navi inaffondabili

    By Luca Speroni on 18/12/2017
    Morgan Robinson è uno scrittore americano, attivo a cavallo tra l’800 e il ‘900. Figlio di un comandante di navi, Robinson è conosciuto non tanto per le sue abilità letterarie quanto per un racconto, pubblicato nel 1898, che sembra contenere un’inquietante profezia. Futility, questo il titolo, racconta della SS Titan, la nave più grande mai costruita e considerata inaffondabile. Durante […]
    Read more
    0
    0
  • Stare svegli

    By Emanuele Ferrari on 07/12/2017
    A volte ti arrivano quelle domande baule. Dove dentro non ci trovi le risposte, ma soltanto altre domande. La domanda questa volta suona così: a cosa servono i libri? Per uno che legge soprattutto di notte, o nelle prime ore del mattino la risposta sembra quasi ovvia: i libri servono a stare svegli, oppure a risvegliarsi. Ma ecco le altre […]
    Read more
    0
    0
  • Lost in translations

    By Davide Bianchini on 01/12/2017
    Anche a Sua Maestà Google non tutte le ciambelle vengono col buco, per stessa ammissione del colosso di Mountain View. Le meraviglie promesse un anno fa al momento della presentazione del sistema di intelligenza artificiale, Google Neural Machine Traslation System, si sono avverate a metà. Nel suo uso quotidiano sono emerse difficoltà nella traduzione di parole uguali, ma con possibili […]
    Read more
    0
    0
  • Musica per domande e rabbia

    By Daniele Paletta on 20/11/2017
    Artista_ Nadine Shah Album_ Holiday destination Etichetta_ 1965 Records Anno_ 2017 “Come farai a dormire stanotte?” è una di quelle frasi che possono significare una cosa e il loro esatto contrario. Ed è anche la domanda che martella il cuore di Holiday destination, scritta da Nadine Shah dopo aver assistito alle reazioni infastidite dei vacanzieri sull’isola di Kos alla vista […]
    Read more
    0
    0

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi